A proposito di Davis



Titolo originale: Inside Llewyn Davis
Nazione: U.S.A.
Anno: 2013
Genere: Drammatico, Commedia
Durata: 105'
Regia: Ethan Coen, Joel Coen
Sceneggiatura: Ethan Coen, Joel Coen
Trailer: clicca qui

Cast: Carey Mulligan, Justin Timberlake, John Goodman, Garrett Hedlund, Adam Driver, Oscar Isaac, F. Murray Abraham, Max Casella, Alex Karpovsky, Ethan Phillips, Ricardo Cordero
Produzione: Mike Zoss Productions, Scott Rudin Productions, StudioCanal
Distribuzione: Lucky Red

Trama: Manhattan primi anni 60. Llewyn Davis suona nei locali del Greenwich Village in cerca di gloria e di un contratto. Ma fatica a trovare anche un divano su cui dormire la notte.

Commento: L’ultima commedia, surreale e nostalgica, firmata dai fratelli Coen. Siamo nei primi anni 60 a New York, non è ancora la città di Bob Dylan e Joan Baez, anni d’oro per l’industria discografica, ma qualcosa sta crescendo, qualcosa sta per esplodere. Llewyn Davis si trova lì, con la sua chitarra e ha solo un pensiero in testa: fare musica. Ma c’è qualcosa che no va, la Storia gli gira attorno e lo sfiora appena. Musicista vagabondo, che fa avanti e indietro fra New York e Chicago in cerca di un contratto, di un etichetta, di un opportunità. Che posso dire, se un film è bello come questo ci sono poche parole per descrivere. Soprattutto se, come me, adorate la musica folk di quegli anni non posso che consigliarvelo. Uno dei migliori film dei fratelli Coen, colonna sonora da urlo, interpretazione degli attori magnifica, il cameo di John Goodman vale da solo il prezzo del biglietto, ma anche Oscar Isaac che non avevo mai sentito prima, è fenomenale. Ho già detto che mi è piaciuto? Vabbè lo ripeto, mi è piaciuto e ve lo consiglio. 

Nessun commento:

Posta un commento