Cinderella man


Titolo originale: Cinderella man
Nazione: USA
Anno: 2005
Genere: Drammatico
Durata: 144'
Regia: Ron Howard
Sceneggiatura:
Trailer: clicca qui

Cast: Russell Crowe, Renée Zellweger, Connor Price, Paul Giamatti
Produzione: Universal Pictures, Miramax Films, Imagine Entertainment, Parkway Productions
Distribuzione: Buena Vista

Trama: La straordinaria storia di Jim Braddock, un giovane pugile irlandese, che caduto in disgrazia durante la crisi economica del '29, si ritrova ad elemosinare sulle strade fino a quando gli si ripresenta una seconda possibilità, anche se un po' avanti con gli anni, di indossare i guantoni e di battersi contro avversari più giovani di lui fino ad arrivare all'incontro per il titolo mondiale.

Commento: Dopo il grande successo di "A Beautiful Mind" Ron Howard riprova a sbancare i botteghini con un'altra storia toccante quale "Cinderella man". Un gran bel film ed è strano che anche se dalla critica e dal pubblico abbia ricevuto pareri positivi, non sia comunque riuscito a guadagnare bene. Scene ben girate soprattutto quelle riguardanti gli incontri di boxe. Russell Crowe è perfetto per la parte, quel suo sorriso mezzo malinconico rappresenta perfettamente lo stato d'animo di un povero uomo che sa di non avere nulla ma che tiene ancora stretta la speranza dei giorni migliori. Paul Giamatti, proprio bravo, quanti bei film che ha fatto sempre però da comprimario ma sempre con un ottima interpretazione. Gli manca solo l'Oscar. Un film discreto, toccante, che fa riflettere.


Nessun commento:

Posta un commento