Casinò




Titolo originale: Casino
Nazione: Usa
Anno: 1995
Genere: Drammatico
Durata: 118'
Regia: Martin Scorsese
Sceneggiatura: Martin Scorsese, Nicholas Pileggi
Trailer: clicca qui 


Cast: Robert De Niro, Sharon Stone, Joe Pesci, James Woods, Don Rickles, Alan King, Kevin Pollak

Produzione: Barbara De Fina
Distribuzione: CIC Video


Trama: Anni 70', Las Vegas, lo scommettitore Sam "Ace" Rothstein viene incaricato dalla mafia di occuparsi di un casinò. La sua veloce ascesa al potere però viene bruscamente frenata dal gangster e amico Nicky Santoro.

Commento: Scorsese dopo "Quei bravi ragazzi" ritenta la fortuna con Casinò, solita ma mai banale storia di gangster mafiosi. Potremmo definirlo un nuovo capitolo, ritroviamo la magnifica coppia De Niro e Pesci, quest'ultimo troppo spesso dimenticato dal grande pubblico, una prova come sempre superlativa. Ma andiamo per gradi, la storia: una sceneggiatura discreta, forse un po' scontata, ma credo sia anche normale quando si racconta una storia di droga, soldi e violenza. Scorsese è abile nel raccontare la vita nella Las Vegas anni 70 mescolando la violenza (tanta) sia quella verbale che quella fisica che il gruppo di gangster si porta dietro. Come accennavo poco fa, la prova degli attori e superlativa, Joe Pesci, Robert De Niro e la favolosa Sharon Stone (nominata all'Oscar per questo film) sono una sicurezza, sembrano nati proprio per questi ruoli. C'è anche da aggiungere una piccola, chissà poi perché così piccola, parte di James Woods, anche lui molto bravo nella sua parte. Però devo ammettere che a differenza di "quei bravi ragazzi" dove sono rimasto colpito, dove mi ha lasciato un forte ricordo, dove insomma riesco a ricordarmi molte scene con battute e tutto il resto, beh questo buon film mi ha lasciato poco o nulla. Sia chiaro mi è piaciuto ma è mancato qualcosa. Comunque sia, consiglio di vederlo, vale la pena di ammirare Nicky Santoro nella sua violenza quotidiana.

Nessun commento:

Posta un commento